Quantcast

Mantenere l’abbronzatura a lungo, i trucchi per la cura della pelle

Più informazioni su

    Ombrelloni, lettini, infradito e costume vanno ormai messi da parte e conservati negli scatoloni. Non è facile ma dovremmo abituarci all’idea che l’estate è ormai terminata e per tornare a divertirci, rilassarci e abbronzarci, bisognerà attendere il prossimo anno.

    L’unica cosa che ci rimane, per il momento, è l’abbronzatura, che ci ricorda i momenti di relax delle vacanze. Ma ben presto anche lei ci abbandonerà e allora sì che l’estate ci saluterà per davvero. Come fare, allora, per preservare l’abbronzatura e farla durare il più possibile?

    Ci sono alcuni piccoli trucchi che ci permettono di far durare più a lungo il colorito brillante che con tanta cura abbiamo “assunto” in estate. Serve prendersi cura della pelle cercando di evitare alcuni piccoli errori che si possono commettere quotidianamente.

    A volte basta davvero poco per cambiare il corso delle cose e grazie ad alcuni tips mantenere intatta l’abbronzatura una volta finite le vacanze non è affatto difficile. Si parte dell’idratazione della pelle che permette di mantenerla elastica e sana, fattori che prolungano la durata dell’abbronzatura. Come? Con un olio naturale come quello di cocco, d’oliva o di mandorle abbinato ad una crema nutriente da applicare dopo ogni esposizione al sole, per donare alla pelle un sollievo immediato.

    A questo si deve unire la buona abitudine di fare, periodicamente, anche in casa, uno scrub corpo. Bastano solo due ingredienti: fondi del caffè e olio di cocco per ridare alla pelle un aspetto luminoso. Da evitare, invece, i bagni caldi che favoriscono la disidratazione cutanea. Meglio una doccia tiepida per non far seccare la pelle. Infine, l’alimentazione: non si direbbe ma influisce sul colore della pelle. Per far durare l’abbronzatura più a lungo possibile, il segreto sta anche negli alimenti che si mangiano. Gli amici per l’abbronzatura sono tutti quei cibi ricchi di vitamine, in particolare C, E, B e B6, ed A, insieme all’Omega 3.

    Se cerchi altri approfondimenti su come curare la pelle, ma non solo, che riguardano il tuo corpo, il benessere e la nutraceutica, consulta le guide proposte ne Il magazine di VitaVi, uno spazio virtuale tutto dedicato alla salute, al benessere e alla bellezza, che passa attraverso l’importanza dell’alimentazione, dell’integrazione e non solo, per scoprire dritte e consigli su come prendersi cura di sé stessi nel modo giusto, seguendo la vita del naturale, privilegiando uno stile di vita sano e consapevole.

    Più informazioni su