Papa Francesco a Cassano: al via macchina organizzativa

Non esiste comunque al momento un programma ufficiale 

Più informazioni su


    È partita la macchina organizzativa in vista della visita pastorale di Papa Francesco il 21 giugno a Cassano allo Jonio.  A breve la Curia vescovile di Cassano attiverà un infopoint telefonico per fornire notizie e chiarimenti logistici e sarà operativo uno specifico sito internet, interamente dedicato alla venuta in Calabria di Papa Francesco.  “Sono già migliaia – è scritto in una nota dell’Ufficio comunicazioni sociali della diocesi – le richieste di informazioni giunte in breve tempo per posta elettronica o ai centralini diocesani da tutto il Meridione in ordine ai dettagli della visita e alle modalità di partecipazione”. Nella nota si precisa che, al momento, non è stato definito alcun programma. “Solo una volta precisati con certezza e ufficialità i contenuti dello stesso, secondo le indicazioni che verranno dalla Santa Sede – riporta ancora la nota – sarà possibile procedere alla sua pubblicizzazione e alla contestuale individuazione dei criteri organizzativi da seguire per garantire l’ordinato svolgimento di quello che, come ha ricordato nei giorni scorsi il vescovo di Cassano, monsignor Nunzio Galantino, segretario della Cei, ‘sarà sì un giorno di gioia, ma soprattutto un evento di Chiesa. Il Santo Padre verrà per incontrare la comunità di credenti che testimonia il Signore Risorto in un territorio che sente forte il bisogno di essere confermato nella fede e recuperato ad una vita degna di essere vissuta. Un impegno che ci chiama tutti, nessuno escluso, a fare appieno la nostra parte, seminando coerenza, speranza, giustizia, solidarietà e fede vissuta nella quotidianità, incarnando in maniera coerente il Vangelo'”. La diocesi infine invita i fedeli a fare riferimento solo a notrizie ufficiali e non a voci.
     
     

    Più informazioni su