Quantcast

C’è anche Crotone nella maxi bandiera italiana installata a Roma a sostegno degli azzurri

Tra i 1200 volti dell’azienda che compongono la bandiera da record, alta 60 metri e larga 15, c’è anche quello del portalettere Giuseppe Oppido, impiegato presso il centro di distribuzione di Crotone Botteghelle.

Più informazioni su

    C’è anche una rappresentanza della Locride nei 900 metri quadrati che compongono la maxi-bandiera italiana installata a Roma nella sede centrale di Poste Italiane per sostenere la Nazionale di calcio impegnata ad Euro2020. Tra i 1200 volti dell’azienda che compongono la bandiera da record, alta 60 metri e larga 15, c’è anche quello del portalettere Giuseppe Oppido, impiegato presso il centro di distribuzione di Crotone Botteghelle.
    «Sono orgoglioso di fare parte di questa grande famiglia di Poste Italiane, un piccolo tassello della grande bandiera tricolore a sostegno della Nazionale Italiana» – ha commentato il dipendente di Poste Italiane appena ha saputo che la sua foto, insieme a quella di tanti altri colleghi d’Italia, sarebbe diventata parte del Tricolore che campeggia su una delle facciate del quartiere generale dell’azienda che ha sede all’Eur, a Roma. “Lavoro come portalettere da quando avevo venti anni – commenta entusiasta il dipendente di Poste Italiane – girando tutta l’Italia, da Milano a Reggio Emilia, da Varese a Soverato. Dal 2007 sono stato assunto a tempo indeterminato e sono arrivato in Calabria nel piccolo borgo di Badolato dove ho lavorato per 15 anni, scoprendo posti incantevoli tra mare e monti”.

    Giuseppe Oppido, attualmente è tornato a lavorare nella sua città, Crotone, dove vive con la famiglia e i tre figli Alessia, Gianluigi e Andrea. La maxi-bandiera che ricopre interamente la facciata del grattacielo che ospita la sede centrale di Poste Italiane a Roma, è stata composta da una rappresentanza di dipendenti dell’azienda che ha partecipato all’iniziativa #Posteitaliani, inviando la propria foto e, “mettendoci la faccia”. Poste Italiane è partner della Nazionale di calcio come Top Sponsor al fianco della Federazione Italiana Giuoco Calcio sostenendo il progetto di rinnovamento che la FIGC porta avanti da tempo e condividendo lo stesso rispetto per i valori sportivi, il radicato e profondo rapporto con il Paese e la capacità di fare squadra per raggiungere i traguardi più impegnativi.

     

    Più informazioni su