Fabrizio De André. Cantautore, poeta, vate: l’incontro in Biblioteca promosso da Consolidal

Il professor Massimiliano Lepera cercherà di far calare il pubblico nell’incredibile mondo del cantautore genovese, che ha lasciato pietre miliari alla nostra società contemporanea

Più informazioni su

    Nuovo appuntamento culturale promosso a Catanzaro dall’associazione Consolidal, che da anni è impegnata nel campo sociale e culturale sia locale che nazionale.

    Giovedì 9 dicembre alle ore 17,30, infatti, all’interno della IV Rassegna “Parole, Voci e Suoni di Calabria”, promossa dalla Biblioteca Comunale Filippo De Nobili e dall’Assessorato alla Cultura Città di Catanzaro, si terrà l’incontro dal titolo “Fabrizio De André. Cantautore, poeta, vate”.

    Un incontro che, promosso anche dalla Libreria Punto e a Capo di Catanzaro, si prefigge di far conoscere a 360° la figura di uno dei maggiori esponenti della musica italiana del secolo scorso.

    L’incontro, che si terrà proprio all’interno della Biblioteca De Nobili, dopo i saluti iniziali dell’avvocato Antonio Nania, vicepresidente nazionale di Consolidal, sarà moderato dal giornalista Maurizio Ceravolo e sarà a cura del professor Massimiliano Lepera, il quale cercherà di far calare il pubblico nell’incredibile mondo del cantautore genovese, che ha lasciato delle pietre miliari alla nostra società contemporanea, non soltanto a livello musicale, ma anche poetico e letterario.

    I suoi testi, vere e proprie poesie, sono strettamente connessi alla società del tempo, ma hanno un sapore attualissimo, trattando di politica, religione, cultura e quant’altro.

    Un appuntamento imperdibile, soprattutto per chi è cresciuto con l’intramontabile Faber, ma in generale per la cittadinanza intera, che avrà l’opportunità di approcciarsi in maniera del tutto nuova e originale a un personaggio incredibile.

    A tal proposito, in linea con le misure anti-covid e per evitare assembramenti, il numero dei posti è limitato e l’ingresso all’evento potrà avvenire soltanto su prenotazione (ai contatti presenti in locandina e qui riportati: massilepera@gmail.com; 3289728606) e se muniti di Green Pass.

    Più informazioni su