La Calabria e i suoi Bronzi, Focus in Consiglio con il direttore Malacrino

L’iniziativa del Consiglio prevede la consegna ad ogni Comune di una monografia sui Bronzi di Riace di cui sono autori Carmelo Malacrino e Daniele Castrizio

Più informazioni su

“Cinquant’anni…e molto di più. Valorizziamo il patrimonio culturale calabrese”.
È il titolo del “focus” che il Consiglio regionale terrà nell’Aula Francesco Fortugno ( mercoledì 20 luglio con inizio alle 11), in occasione delle celebrazioni del cinquantesimo anniversario del ritrovamento dei Bronzi di Riace.
All’appuntamento, al quale prenderanno parte i consiglieri regionali, sono stati invitati a partecipare tutti i sindaci della Calabria.

Sono previsti anche gli interventi del presidente dell’Assemblea legislativa Filippo Mancuso, del presidente e della vicepresidente della Giunta regionale, on. Roberto Occhiuto e Giusy Princi, e del direttore del Museo Archeologico Nazionale di Reggio Carmelo Malacrino.
L’iniziativa del Consiglio (che tra l’altro prevede la consegna ad ogni Comune di una monografia sui Bronzi di Riace edita da Laruffa e di cui sono autori Carmelo Malacrino e Daniele Castrizio), rientra fra le tante iniziative programmate dal Comitato interistituzionale per la valorizzazione dei due guerrieri.

Nel corso della giornata, sarà proiettato un video celebrativo della ricorrenza intitolato “Calabria…Casa tua” (autore e regista Daniele Ravaglia), “che contribuisce a comunicare la bellezza dei due capolavori scultorei dell’arte greca classica. Con il duplice obiettivo – afferma il presidente Mancuso – di sottolineare l’importanza strategica della Calabria quale ponte dell’Occidente verso l’Africa e l’Asia. E di rimarcare le enormi potenzialità di cultura e natura che la Calabria mette a disposizione dell’umanità. Consapevoli, tuttavia, che questo formidabile patrimonio esige da tutti i noi la massima cura, per essere
adeguatamente salvaguardato e messo efficacemente a valore”.

Più informazioni su