Scalea: uccide il compagno e tenta il suicidio

Pensionata arrestata dai carabinieri

Più informazioni su


    Uccide il compagno e tenta il suicidio. Triste storia a Scalea per una coppia di anziani. Una pensionata di 68 anni, Maria Mascetti, ha ucciso a Scalea il compagno, Giuseppe Ronco, 75 anni, con una coltellata, ed è stata arrestata dai carabinieri, che lei stessa ha avvertito dopo l’omicidio. La donna ha anche tentato il suicidio, colpendosi con la stessa arma, ma si è procurata soltanto lievi ferite. Quando i carabinieri sono giunti sul posto, hanno trovato nell’appartamento della coppia il cadavere di Ronco, riverso in una pozza di sangue. Maria Mascetti si trovava, invece, da sola, in un altro appartamento dello stesso condominio e di cui aveva la disponibilità, in attesa dell’ arrivo dei carabinieri. La pensionata presentava dei tagli, che si era procurata con lo stesso coltello con cui aveva ucciso il compagno, all’addome ed ai polsi, ma senza gravi conseguenze.

    Più informazioni su