Imprenditore non pagava l’Iva, gli sequestrano i beni

Per un valore complessivo di 200mila euro

Più informazioni su


    Beni per 200 mila euro sono stati sequestrati dalla Guardia di finanza di Vibo Valentia ad un imprenditore di Pizzo che opera nel settore del trasporto di merci. Da alcuni controlli fiscali è emerso che l’imprenditore non aveva versato l’Iva. Il sequestro è stato disposto dal tribunale di Vibo Valentia su richiesta della Procura. I beni sequestrati sono immobili, un’automobile di lusso e varie disponibilità finanziarie. L’imprenditore è stato anche denunciato.

    Più informazioni su