Quantcast

Gaetano: “Sconcertato per quanto accaduto a Walter Rauti”

"Ritengo sia inaudito che un dirigente politico, sia stato oggetto di minacce e atti tanto gravi, che peraltro hanno coinvolto anche la sua famiglia".

Più informazioni su

    Riceviamo e Pubblichiamo:

    “Sono davvero sconcertato per quanto accaduto al dr. Walter Rauti, dirigente della Lega. Gli sono vicino sul piano umano anche a nome di tutto il partito crotonese. Ritengo sia inaudito che un dirigente politico, notoriamente allineato sul fronte della difesa della legalità e del risoluto “no” alla ‘ndrangheta, sia stato oggetto di minacce e atti tanto gravi, che peraltro hanno coinvolto anche la sua famiglia”.

    Lo ha affermato Salvatore Gaetano della Lega Crotone, a seguito della lettura di alcune notizie pubblicate dalla stampa. “Chi ha scelto la Lega – prosegue Salvatore Gaetano – lo ha fatto nella certezza di stare vicino allo Stato, alle Forze dell’Ordine, alla Magistratura che lotta contro il crimine organizzato, ai cittadini desiderosi di legalità, giustizia e civiltà dei comportamenti. Sono certo che gli inquirenti, nei quali riponiamo tutta la nostra fiducia, isoleranno e perseguiranno i responsabili di tali azioni inqualificabili, inquietanti e inaccettabili”.
    “Sono certo che il mio partito – conclude Gaetano – prenderà fermamente le distanze da logiche che non sono assolutamente accettabili”.

    Minacce di morte e gravi azioni intimidatorie a Walter Rauti (LINK)

    Più informazioni su