Quantcast

Trovata morta nella sua abitazione, s’indaga sulla tragica fine di una donna 84 anni

Il ritrovamento del cadavere da parte delle figlie nella sua abitazione di S..Floro. Presentata denuncia indagano i Carabinieri. Disposta autopsia

Più informazioni su

    E’ mistero per la cause della morte di una donna di 84 anni a San Floro in provincia di Catanzaro il cui cadavere è stato trovato nell’abitazione in cui viveva da sola. Sono stati i parenti nella mattinata di Pasqua a ritrovare il cadavere della signora attorno alle 9.

    Nell’aprire la porta di ingresso una delle figlie della signora si è trovata davanti una scena orribile, vedendo la madre completamente distesa per terra in una pozza di sangue.

    La figlia della donna ha immediatamente chiesto l’intervento dei Carabinieri e dell’Autoambulanza del 118, i quali sono prontamente arrivati sul posto, ed il medico non ha potuto fare altro che accertare la morte.

    Le tre figlie della signora, non essendo convinte che si tratti di una morte accidentale, ma sospettando che sia un fatto delittuoso, hanno immediatamente nominato, quali difensori di fiducia, gli avvocati Enzo e Davide De Caro.

    Il pm di turno presso la Procura della Repubblica di Catanzaro Graziella Viscomi ha disposto accertamento tecnico non ripetibile con esame autoptico del cadavere della signora deceduta.

    Lo stesso pm ha fissato già per la data di domani 6 aprile il conferimento dell’incarico. Intanto sono iniziate tutte le indagini che vengono svolte dall’Arma dei Carabinieri, con lunghi interrogatori di persone informate dei fatti e contemporaneamente sono in corso le operazioni tecniche per verificare il contenuto delle telecamere posizionate nei pressi dell’abitazione della signora deceduta.

    Più informazioni su