Quantcast

Contrasto al traffico di droga: arrestato a Crotone un consentino

Per l'uomo, già con precedenti è stata disposta la custodia cautelare in carcere.

Più informazioni su

    Questa volta a finire in manette ad opera della Squadra Volante è stato A.M., classe ’77, cosentino “in trasferta” a Crotone sorpreso con un quantitativo di sostanza stupefacente che sul mercato illecito avrebbe fruttato circa 15mila euro. L’attenzione degli operatori delle volanti di Crotone, impegnati costantemente nell’attività di controllo del territorio e contrasto alle attività di traffico di sostanze stupefacenti, è stata attirata dall’atteggiamento sospetto dell’A.M. che, nel transitare in una via cittadina, alla vista delle volanti, ha cercato di nascondersi dal campo visivo degli operatori. L’uomo, con precedenti specifici in materia di stupefacenti, veniva quindi sottoposto ad un normale controllo di Polizia, ma gli operatori, insospettiti dal protrarsi del suo stato di agitazione, procedevano alla perquisizione dell’appartamento in locazione allo stesso. Ebbene, all’interno dell’appartamento, oltre a un bilancino di precisione e materiale da confezionamento, i poliziotti hanno rinvenuto 1 chilo e 200 grammi di Marijuana e 45 grammi di cocaina; il tutto prontamente repertato e sequestrato dalla Polizia Scientifica. Il soggetto, su disposizione del Pubblico Ministero, veniva quindi condotto presso il proprio domicilio in attesa del giudizio per direttissima. Nella mattinata di ieri, infatti, il Giudice, accogliendo la tesi dell’accusa circa la sussistenza di concrete esigenze cautelari connesse alla condotta perpetrata dall’arrestato, ha convalidato l’arresto effettuato dagli operatori dell’U.P.G e S.P. e ha contestualmente disposto la misura coercitiva della custodia cautelare in carcere.

    Più informazioni su