Quantcast

Affidamento pontili. Tre indagati. Mellea “noi estranei ad ogni ipotesi di reato”

Interdizione per il dirigente del Comune Adelchi Ottaviani

Più informazioni su

    Sono tre le persone indagate nell’ambito dell’inchiesta avviata a gennaio 2020 sull’affidamento dei pontili del porto. Si tratta del funzionario del Comune di Catanzaro Vincenzo Carioti, dell’imprenditore Raul Mellea, legale rappresentante ed amministratore unico della Navylos srl e dell’architetto Andrea Adelchi Ottaviano, quest’ultimo destinatario di una richiesta di misura cautelare interdittiva dalle funzioni di dirigente comunale. La richiesta porta la firma  del sostituto Chiara Bonfadini ed è datata luglio 2020.

    Le notifiche sono state effettuate nei giorni scorsi, al punto che il dirigente del comune ha chiesto di essere interrogato al più presto. Dal canto suo l’imprenditore Roul Mellea, per tramite del suo legale, Vitaliano Leone, ha fatto sapere di non aver ricevuto alcun atto e ha dichiarato la propria estraneità ad ogni ipotesi di reato.

    Più informazioni su