Quantcast

Sede autonoma del reparto Mobile, i sindacati incontrano il prefetto

Le risultanze della riunione saranno trasmesse al Ministro dell'Interno

Più informazioni su

    E’ senza sosta l’impegno delle segreterie provinciali dei sindacati di Polizia Siulp ed Fsp che, in maniera congiunta, stanno battendo tutte le strade percorribili per chiedere l’istituzione di una sede autonoma del Reparto Mobile della Polizia di Stato a Catanzaro.

    Così i segretari provinciali di Siulp ed Fsp, Gianfranco Morabito e Rocco Morelli, dopo aver incontrato nei giorni scorsi l’onorevole Wanda Ferro, hanno incontrato il Prefetto di Catanzaro la dottoressa Maria Teresa Cuccinotta, per illustrare le esigenze operative di avere nel capoluogo di regione un’importante specialità come il Reparto Mobile.

    Il Prefetto di Catanzaro a conclusione dell’incontro, condividendo le istanze dei Segretari dei Sindacati Siulp ed Fsp, ha evidenziato che avrà cura di trasmettere le risultanze dell’incontro al Ministro dell’Interno, nell’ambito di un intervento prettamente istituzionale.

    I Segretari Provinciali Gianfranco Morabito e Rocco Morelli hanno specificato al Prefetto che: “Comprendiamo benissimo le difficoltà di un iter che auspichiamo possa concretizzarsi, sebbene ormai da diversi anni l’indirizzo del governo di turno è stato proiettato verso la chiusura degli uffici della Polizia di Stato e non verso le aperture, ma vogliamo far comprendere alle Istituzioni ed alla politica che, in questo caso, le problematiche della sicurezza in forte crescita nella provincia di Catanzaro, sia sotto il profilo del controllo del territorio che per quanto concerne la gestione dell’ordine pubblico, devono assumere una priorità in qualsiasi agenda. Pertanto – hanno concluso i Segretari Provinciali di Siulp ed Fsp – confidiamo fortemente nell’impegno istituzionale del Prefetto Cuccinotta.”

     

    Più informazioni su