Quantcast

Aggredirono a Soverato un tifoso della Reggina, notificati i Daspo

I fatti a giugno dello scorso anno

Più informazioni su

    Sono state identificate le persone che lo scorso 29 giugno a Soverato, secondo quanto emerso dalle risultanze investigative dei carabinieri prima e della digos dopo, avrebbero aggredito un uomo reo di indossare la maglia della Reggina Calcio.

    Prima le parole e poi i fatti, in seguito ai quali l’uomo sarebbe ricorso alle cure dei sanitari dell’ospedale di Soverato, sporgendo successivamente denuncia. Oggi ai presunti colpevoli sono stati notificati, da parte degli uomini della sezione anticrimine della Questura di Catanzaro, agli ordini del dirigente Antonio Turi,  i provvedimenti di Daspo, a seguito dell’attività istruttoria ed informativa della Digos, diretta dal vicequestore aggiunto Antonio Calio’.

    I provvedimenti prevedono tempi di allontanamento dalle competizioni sportive che vanno dai 5 anni ai 12 mesi. Contro il provvedimento gli indagati potranno presentare ricorso.

     

    Più informazioni su