Quantcast

Dispositivi diabetici, problemi nella distribuzione anche per chi lo ha prenotato fin da luglio

Dall’Asp rassicurano che le forniture riprenderanno secondo un calendario definito per chi è già in trattamento

Più informazioni su

    È dello scorso 20 aprile la nota con la quale il management dell’Asp ha sollecitato l’ufficio economato rispetto alla distribuzione dei dispositivi per la gestione del diabete.

    Il collo di bottiglia si è creato dopo che alcuni pazienti, arrivati al competente ufficio Asp per ritirare i dispositivi, si sono accorti che questi non erano in distribuzione pur essendo state presentate le domande già da luglio 2020. Fino ad ora, dice qualcuno degli interessati, ha funzionato il sistema della solidarietà tra malati, ma ora la situazione rischia di non essere più sotto controllo.

    Intanto dall’Asp rassicurano “Nessuna sospensione per i pazienti già in trattamento; per i nuovi si sta provvedendo coerentemente con la normativa vigente”.

    Più informazioni su