Quantcast

Arrestato nel quartiere Janò il super latitante di Rinascita Scott Agostino Pappaianni

In azione la Squadra Mobile di Catanzaro. Alle 12 conferenza stampa

Più informazioni su

    Si nascondeva nel quartiere Janò di Catanzaro il super latitante Agostino Pappaianni, raggiunto da un ordine di custodia cautelare nell’ambito dell’operazione Rinascita Scott, coordinata dalla Dda della Procura di Catanzaro, guidata da Nicola Gratteri, scattata all’alba del 19 dicembre del 2019.

    L’arresto è stato effettuato dagli uomini della Squadra Mobile della Questura di Catanzaro.

    Pappaianni ha 70 anni ed è originario di Coccorino di Joppolo. E’ stato condotto nel carcere di Siano.

    Alle 12 il Procuratore aggiunto Vincenzo Capomolla terrà una conferenza stampa negli uffici della Questura di Catanzaro.

    La comunicazione della Questura

    Questa mattina la squadra mobile della questura di Catanzaro ha catturato Agostino Papaianni, 70enne,  uno dei latitanti sfuggiti il 19 dicembre del 2019 all’arresto nel maxi blitz Rinascita-Scott contro la ‘ndrangheta vibonese. I particolari dell’operazione saranno illustrati nella conferenza stampa che si terrà alle ore 12 di oggi, presso la sala conferenze del Centro Polifunzionale della Polizia di Stato di Catanzaro, sito in Via Barlaam da Seminara, n.5

    Alla conferenza partecipano  il questore di Catanzaro, Mario Finocchiaro, e il dirigente della Squadra Mobile Alfonso Iadevaia.

     

     

     

    Più informazioni su