Quantcast

Gli studenti di Girifalco scrivono alla Polizia: “Grazie per i progetti fatti nelle scuole”

"Il migliore antidoto alla criminalità, alla violenza e alla sopraffazione sta nell'educazione e nella crescita sana delle giovani generazioni"

Più informazioni su

     “Ci è pervenuta una bella e gradita lettera dai ragazzi della Quinta A della scuola primaria dell’Istituto Comprensivo “Antonio Scopelliti” di Girifalco, con la quale ringraziano la Polizia di Stato per l’attività svolta con loro, nell’ambito di uno dei tanti progetti di diffusione della cultura della legalità che ci impegnano nelle scuole di ogni ordine e grado” – è quanto si legge in una nota della questura.

    “E’ questa un’attività che svolgiamo con grande piacere e immensa soddisfazione, nella consapevolezza che il migliore antidoto alla criminalità, alla violenza e alla sopraffazione sta nell’educazione e nella crescita sana delle giovani generazioni. Un grande grazie – conclude la nota – anche da parte nostra ai ragazzi, per la partecipazione e l’interesse che dimostrano sempre e che tanto ci danno tutte le volte che li incontriamo nelle scuole”.

    Più informazioni su