Quantcast

Crotonese arrestato per detenzione illegale di armi

Trovata una pistola calibro 7,65 e diversi proiettili all'interno di un marsupio.

Più informazioni su

    Nella giornata del 16 giugno, il personale dipendente della Squadra Volante ha tratto in arresto M.S. crotonese classe ‘85 . Nello specifico, il personale della Volanti si portava nei pressi di uno stabile in zona “Trafinello” per effettuare un controllo sulla presenza di armi al suo interno. Prontamente gli operatori di polizia hanno rinvenuto e contestualmente sequestrato, occultata all’interno di un marsupio, una pistola calibro 7,65, e tredici proiettili di diverso calibro. Il soggetto è stato dapprima accompagnato in Questura per gli accertamenti del caso ed in seguito deferito e successivamente arrestato per il reato di detenzione illegale di armi. Su disposizione del PM di turno il reo è stato condotto presso la Casa Circondariale di Crotone.

    Più informazioni su