Quantcast

Multopoli, Tallini: “Il proscioglimento definitivo conferma la correttezza dei miei comportamenti”

Ecco il commento dell'onorevole a seguito della sentenza della Corte dei Conti relativa alla nota inchiesta penale

Più informazioni su

    In una nota stampa l’onorevole Domenico Tallini ha espresso un suo commento relativo alla sentenza della Corte dei Conti sulla nota inchiesta denominata “Multopoli”: «Il proscioglimento definitivo da parte della Corte dei Conti centrale  – afferma l’on. Tallini – conferma la correttezza dei miei comportamenti e l’inesistenza di ogni possibile danno erariale nei confronti della Pubblica Amministrazione».

    «E’ una sentenza – aggiunge Domenico Tallini – che rafforza ciò che già era stato stabilito nel 2019 dai giudici contabili della Calabria nel giudizio di responsabilità promosso dal Procuratore Generale della stessa Corte, sulla base della nota trasmessa dalla Procura della Repubblica in data 28 novembre 2015. Per uno degli episodi contestati, la Corte aveva rilevato, sulla base degli atti, che “il consigliere Tallini si limita a chiedere informazioni in merito alla multa ricevuta».

    «Per un secondo episodio – conclude Tallini -, la Corte aveva osservato che “dal materiale probatorio presente al fascicolo non è dato rilevare condotte illecite addebitabili al Tallini e che pertanto risulta estraneo all’annullamento del preavviso”. Ringrazio il mio legale, avv. Giacomo Carbone, per la professionalità ne la diligenza con cui ha seguito il procedimento, ottenendo piena giustizia a fronte di accuse dimostratesi palesemente infondate».

     

    Più informazioni su