Quantcast

Il 31 luglio al Da Da Da beach è Capodanno

Il veglione più bello e stravagante d’Italia consacrerà l'estate 2021 come quella della vittoria della fantasia sulla pandemia

Più informazioni su

    Tra tombolate in spiaggia, addobbi e luci natalizie si è concluso il Natale più caldo d’Italia. Al Da da da beach Village di Montauro, grazie alla formula magica del “Recovery Party”, hanno deciso di recuperare tutte le feste perdute a causa della pandemia. Ossia tutte le feste comandate, quelle che non sono state festeggiate nella giusta maniera con amici e parenti. Così domenica 25 luglio, insieme alle persone care, sia a pranzo che a cena, si è festeggiato il Natale più stravagante degli ultimi 2021 anni. Buona cucina, sorprese, ambientazione a tema e tanta buona musica.

    La voce calda e suadente di Valentina Ciarlo accompagnata dalla performance dei “The Power Funk” (Carmelo Gattuso alla chitarra, Francesco Pochiero al basso e Carmelo Iamundo alla batteria e program sequence) sono stati gli ingredienti giusti per passare un Natale all’insegna del divertimento. E ora, neanche il tempo di smaltire l’euforia e la gioia “natalizia” ci si appresta, come calendario impone, a festeggiare Capodanno. Al Da da da beach village di Montauro la macchina organizzativa è già in moto per la giornata del 31 luglio, quando il veglione più bello e stravagante d’Italia consacrerà l’estate 2021 come quella della vittoria della fantasia sulla pandemia.

    Una giornata da passare insieme ad amici e parenti, in riva al mare, sia a pranzo che a cena con menù a scelta e tanti buoni dolci natalizi come il tradizionale Panettone gelato. Oltre alla buona cucina del Da da da beach village non mancherà il divertimento. Ospite del “Capodanno” estivo ci sarà il simpaticissimo Ivan Colacino con lo spettacolo “Non mi rompere il caos”. Sketch e imitazioni accompagneranno tutti coloro che si ritroveranno durante il “Capodanno” più inusuale della storia. Si ricorda a tutti coloro che vorranno festeggiare il Capodanno al Da da da che saranno rispettate tutte le misure di prevenzione e contenimento. Con il “Recovery Party” ci si vuole divertire in sicurezza.

    Più informazioni su