Quantcast

Polizia locale arresta in flagranza 76enne che prova ad appiccare incendio

L'incendio doloso non ha avuto conseguenze gravi grazie al tempestivo intervento dei Vigili del fuoco. L'uomo è ai domiciliari

Più informazioni su

    La Polizia Locale ha arrestato in flagranza di reato di S.F., cl. 45, cittadino di Lamezia Terme sorpreso ad innescare un incendio nelle campagne che confinano con la strada provinciale 280.
    Nell’ultima settimana, su specifiche direttive della Commissione Prefettizia, sono stati intensificati da parte della Polizia Locale lametina i controlli sul territorio finalizzati ad arginare il fenomeno degli estesi incendi divampati nelle ultime settimane .

    La pattuglia ha bloccato l’azione del piromane, dopo che questi aveva dato fuoco alle sterpaglie che costeggiano un terreno confinante con la la SP 280 e a nulla è valso il tentativo di fuggire alla vista degli uomini della Polizia Locale.

    L’incendio doloso non ha avuto conseguenze gravi grazie al tempestivo intervento dei Vigili del fuoco immediatamente avvertiti e intervenuti, che hanno provveduto a domare il rogo che stava divampando.
    L’uomo, dopo le formalità di rito, è stato posto ai domiciliari a disposizione dell’A.G.

    Più informazioni su