Quantcast

Rientra in territorio italiano senza autorizzazione: arrestato

L'uomo era stato espulso lo scorso anno.

Più informazioni su

    Nel pomeriggio del 25 agosto, a seguito delle verifiche sui migranti trasferiti lo scorso 17 Agosto presso il Regional Hub di S. Anna di Isola di Capo Rizzuto, la Squadra Mobile ha tratto in arresto B. R., nato in Tunisia nel 1987, poiché resosi responsabile di reingresso illecito nel territorio dello Stato italiano, senza alcuna speciale autorizzazione, prima della scadenza del previsto termine di anni tre dalla data di esecuzione del decreto di espulsione emesso il 7 Agosto 2020 dal Prefetto di Como, seguito da rimpatrio avvenuto in data 17.08.2020 per mezzo della Polizia di Frontiera.

    Più informazioni su