Quantcast

Room 1: il progetto musicale nato per valorizzare le bellezze della Calabria

Composta da Alessandro Gallo (chitarra elettrica), Luca Lioi (batteria e seconde voci), Maurizio Ceravolo (tastiere) e Massi Lepera (chitarra acustica e voce)

Più informazioni su

    Non capita tutti i giorni che dei giovani amici, amanti della musica, si riuniscano e diano adito alla loro passione promuovendo al contempo, con amore, energia e attaccamento alle radici, la propria terra, la Calabria. È ciò che fa, da alcuni mesi a questa parte, la band musicale “Room 1”, formatasi durante la pandemia con l’intento di divertirsi e far divertire, sensibilizzando però contemporaneamente il pubblico alle bellezze della regione d’appartenenza, attraverso scorci paesaggistici mozzafiato, monumenti e tradizioni tutte da scoprire. Room 1, band catanzarese dedita particolarmente al genere pop-rock e punk-rock, ma aperta altresì ad esperienze cantautorali e addirittura a originalissime rivisitazioni rock di alcuni brani classici, è composta da Alessandro Gallo (chitarra elettrica), Luca Lioi (batteria e seconde voci), Maurizio Ceravolo (tastiere) e Massi Lepera (chitarra acustica e voce).

    Nonostante il periodo sociale non proprio semplice, la band si è esibita già durante l’estate in un concerto live a Tropea, Borgo dei Borghi 2021, oltre ad aver condiviso, sui propri canali social (Youtube, Facebook e Instagram), una serie di videoclip musicali contenenti cover di alcuni noti brani musicali evergreen, come Boulevard of broken dreams dei Green Day (filmato girato interamente a Squillace superiore, valorizzando il borgo antico e il castello), With or without you degli U2 (video ambientato nelle suggestive spiagge di Copanello), Zombie della famosa band The Cranberries (videoclip girato nelle spettacolari Vasche di Cassiodoro), oltre a una particolare rivisitazione rock del brano classico River flows in you di Yiruma (filmato ambientato nelle spiagge di Catanzaro, al quale ha preso parte, come protagonista femminile, Federica Albertelli).

    Queste, dunque, sono soltanto le premesse di un progetto che i giovani amici continueranno a portare avanti con passione e dedizione, certi che la musica, anche in un periodo così particolare come quello attuale, può fungere da collante positivo di buoni valori ma anche da rampa di lancio per promuovere e valorizzare ciò che di bello ci circonda. A testimonianza di ciò, infatti, la band sta girando in questo periodo le riprese di un nuovo videoclip, ambientato proprio a Tropea, perla del Tirreno, al cui progetto (in uscita nei mesi prossimi) sta collaborando, come protagonista femminile del filmato, anche la modella e cantante Alessia Accorinti, calabrese doc.

    Più informazioni su