Quantcast

Festa dell’albero a Zagarise: piantati roverelle, cerro, sughero e leccio

La manifestazione è stata promossa, anche per la giornata di oggi,  dai Carabinieri della Provincia di Catanzaro  di concerto con il Comune

Più informazioni su

    La giornata nazionale dell’albero ha  lasciato ieri  impronte educative importanti  tra le nuove generazioni di Zagarise.

    Nel  paese dell’olio c’è stata la piantumazione di  trenta piantine di roverelle, cerro, sughero e leccio. I piccoli virgulti sono stati già georeferenziati e inseriti nel sito del Ministero dell’ambiente. Così facendo, si potrà constatare il quantitativo di CO2 che ogni pianta assorbe, favorendo la riduzione dell’inquinamento atmosferico.

    La manifestazione è stata promossa, anche per la giornata di oggi,  dai Carabinieri della Provincia di Catanzaro  di concerto con il Comune di Zagarise, primo cittadino Domenico Gallelli.

    Tra i tanti astanti anche i militari della locale caserma Carabinieri e anche i carabinieri della biodiversità che non si limitano solo alle azioni repressive, ma sono impegnati in prima linea nel favorire una coscienza ecologica tra le giovani generazioni.

     

     

     

    Più informazioni su