Quantcast

Accusato di furto aggravato ad una rivendita di tabacchi, assolto

La decisione del tribunale di Catanzaro

Più informazioni su

    Era stato accusato di furto aggravato perché avrebbe forzato un distributore automatico in una rivendita di tabacchi a Lido distruggendo altresì le videocamere di sorveglianza al fine di appropriarsi di  1447,40 euro. Il fatto è accaduto a giugno. Lo scorso due dicembre per Emilio Mungo, difeso dall’avv. Francesco Luciano Vonella, il Tribunale di Catanzaro è stata pronunciata l’assoluzione. Nonostante il Pubblico Ministero avesse ritenuto provata la colpevolezza di Mungo, richiedendone la condanna dello stesso, il Giudice ha invece accolto in pieno la linea difensiva accogliendo le  istanze difensive avanzate e richieste dal legale di Mungo.

    Più informazioni su