Quantcast

Fusione ospedali Catanzaro, Nursing Up Pugliese: “Speriamo si risolvano innumerevoli problemi”

Per il sindacato Occhiuto con Azienda Zero e Mancuso con legge di fusione c'è l'intento di far crescere a livello sanitario il territorio di Catanzaro

Più informazioni su

    Il Direttivo Nursing Up dell’Azienda Pugliese /Ciaccio di Catanzaro si congratula con il presidente della Regione Roberto Occhiuto “per aver portato novità importanti per la realtà sanitaria Calabrese a soli pochi mesi dal suo insediamento”.
    Il Consiglio regionale ha infatti approvato nella notte del 15, a maggioranza, la proposta di legge che istituisce in Calabria l’Azienda Zero, nuovo ente di governo della sanità. La proposta di legge è stata elaborata dallo stesso Occhiuto presidente della Regione e commissario della sanità Calabrese.
    “Questa prevede pertanto – scrive il sindacato – la razionalizzazione delle risorse assegnate, con un significativo risparmio nelle spese collegate all’amministrazione del servizio sanitario, il coordinamento degli acquisti sanitari, l’omogeneizzazione delle procedure tra le aziende del servizio sanitario regionale, i cui standard saranno definiti e monitorati dal nuovo ente, e il raggiungimento di livelli di qualità, di risultato, di servizio ed efficienza, secondo le migliori pratiche”.

    Su proposta del presidente del Consiglio regionale, Filippo Mancuso, è  stata approvata  dall’Assemblea, la
    Fusione di un ‘Azienda Unica tra Università Mater Domini e Ospedale Pugliese, che si chiamerà  Renato Dulbecco. Il Presidente Mancuso ha scritto e proposto una legge che è stata approvata, ora bisogna che si faccia la fusione tra i due ospedali.

    “Con la fusione dei due Ospedali – prosegue la nota – ci auguriamo  che si possano risolvere  gli innumerevoli  problemi di gestione delle risorse umane e materiali con  l’acquisizione  di nuove unità tra gli operatori  sanitari ,di nuovi  e ampi spazi ove far nascere magari un Nuovo Pronto Soccorso in aggiunta a quello già  esistente e magari un Pronto Soccorso  Pediatrico per venire incontro alle esigenze continue di una popolazione  sempre più  in crescita.
    Nuova e Lunga vita al Nursing up e alle innumerevoli possibilità derivanti da questa prossima fusione  delle due Aziende: si potranno raggiungere infatti  nuovi obiettivi per migliorare la qualità  dei servizi erogati all’utenza, si potrà  migliorare la qualità  dell’attività  lavorativa  stessa attraverso la comune collaborazione tra le diverse  figure professionali con l’intento di far crescere l’Azienda come Unica Azienda a servizio della città di Catanzaro fieri di portare avanti  sempre  idee e propositi innovativi i professionisti del Sindacato Nursing Up augurano a tutti i membri del Consiglio  Regionale e A tutti i Professionisti delle due Aziende Pugliese/ Ciaccio e Azienda Mater Domini”.

    Più informazioni su