Quantcast

“Il vizio dell’eccesso di potere come chiave d’accesso alla giustizia”: giornata di studi al Tar

Domani il convegno che vede la collaborazione di Tar Calabria, Ordine degli avvocati di Catanzaro, Università degli studi Magna Graecia di Catanzaro e Ance

Più informazioni su

    Il Tar Calabria, sede di Catanzaro, in occasione del 50° anniversario dell’istituzione in Italia dei Tribunali amministrativi regionali, domani  17.12.2021 alle ore 15 ospiterà presso la sua sede, in via De Gasperi n.76, nella sala delle udienze, l’incontro di studi rivolto agli operatori del settore dal titolo “Il vizio dell’eccesso di potere come chiave d’accesso alla giustizia”, cui si potrà partecipare anche in modalità on line previa prenotazione.

    Il convegno è frutto della sinergica collaborazione tra il Tar Calabria Catanzaro con l’Ordine degli Avvocati di Catanzaro, l’Università degli studi Magna Graecia di Catanzaro – Dipartimento di Giurisprudenza, Economia e Sociologia Centro di Ricerca “La dottrina della Giurisprudenza”, nonché l’Ance Catanzaro.

    La tematica prescelta, di particolare interesse per la sua attualità, si pone al crocevia fra complessità delle scelte che i poteri pubblici sono tenuti a compiere in relazione agli interessi pubblici coinvolti nell’azione amministrativa ed esigenze di effettività della tutela giurisdizionale ormai con sempre più forza imposte al nostro Paese dal diritto della U.E. e dalla giurisprudenza della Cedu anche sulla scorta degli impegni assunti con il Pnrr.

    Alla discussione – dopo la presentazione a cura del Presidente del Tar Giancarlo Pennetti, del Presidente del Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di Catanzaro Avvocato Antonello Talerico, del Direttore del Dipartimento di Giurisprudenza dell’Università Magna Graecia Prof. Geremia Romano ed i saluti degli Avvocati Alfredo Gualtieri e Oreste Morcavallo in rappresentanza delle associazioni professionali di avvocati amministrativisti – interverranno -in veste di relatori- autorevoli esponenti del mondo giudiziario (Consigliere di Stato Dario Simeoli, Consigliere TAR Campania –Napoli Maurizio Santise), forense (Avv. Francesco Izzo), accademico (Prof. Fabio Saitta, Prof.ssa Mariolina Eliantonio), nonché del comparto produttivo (Vice Presidente Ance Catanzaro Edoardo Bianchi).

    La partecipazione al convegno dà diritto a 5 crediti formativi per gli avvocati e 0,25 Cfu per gli studenti universitari. Per maggiori informazioni si rinvia alla locandina in allegato.

    Più informazioni su