Quantcast

Smaltimento illecito dei rifiuti, collaborazione tra Polizia di Stato e Camera di Commercio

Diversi i seminari formativi organizzati per l'aggiornamento professionale degli operatori

Più informazioni su

    Sono ormai frequenti i controlli eseguiti dalla Polizia di Stato anche nell’ambito dei trasporti su strada di rifiuti. Accade infatti che le aziende incaricate allo smaltimento di rifiuti li scarichino illecitamente, ad esempio su terreni e pozzetti fognari della rete pubblica, e, con la falsificazione del formulario dei rifiuti, attestino il regolare ciclo, per poi ottenere il pagamento della prestazione.

    Recenti modifiche normative hanno consentito, da marzo 2021, la predisposizione a livello nazionale di un servizio di vidimazione digitale del formulario di identificazione dei rifiuti, e quindi, la possibilità di poter verificare l’effettiva vidimazione del formulario che ogni azienda che produce e trasporta rifiuti su strada è tenuto a compilare.

    L’importante tematica è stata oggetto di appositi seminari formativi organizzati dal Compartimento Polizia Stradale per la Calabria e la Camera di Commercio di Catanzaro, finalizzati all’aggiornamento professionale degli operatori di Polizia che svolgono quotidianamente servizio di vigilanza sulle principali arterie stradali e le attività investigative su tutto il territorio calabrese.

    L’ottima sinergia tra i due Enti ha consentito di formare ad oggi circa n.200 operatori e tale attività proseguirà anche nel 2022.

    Più informazioni su