Quantcast

Tre giorni dedicati all’armonia del corpo e della mente

Primaedizione del Festival dell'Olismo e del Benessere organizzato dall'associazione 'A Filanda

Più informazioni su

    Tre giorni dedicati all’armonia del corpo e della mente: è l’essenza della I edizione del Festival dell’Olismo e del Benessere organizzato dall’associazione ‘A Filanda. L’evento è stato presentato oggi nell’aula magna del Convitto Galluppi.

    “Si tratta di una novità per il territorio – ha affermato il presidente dell’associazione, Giorgio Ventura – Il Festival ha lo scopo di far conoscere il mondo dell’olismo e del benessere ed i benefici che apporta alle persone. ‘A Filanda è una realtà associativa di promozione sociale. Per noi è fondamentale fare rete, creare sinergie ed è quello che abbiamo realizzato per questo evento per il quale ringraziamo tutti i nostri partner”.

    Il programma si svolgerà tra il Convitto Galluppi e la Casa delle Culture della Provincia di Catanzaro.

    “Siamo felici di accogliere questo progetto – ha evidenziato il dirigente scolastico del Convitto Galluppi – La scuola è un’agenzia formativa ma sono pienamente convinta che occorre curare sia la mente che il corpo e ben vengano iniziative di questo genere”.

    I dettagli del Festival sono stati descritti da Luciana Mellace, naturopata, referente per gli operatori olistici e socia de ‘A Filanda. <<L’olismo – ha dichiarato Mellace – mette la persona al primo posto in ogni cura e tende alla ricerca dell’equilibrio, che ognuno deve ritrovare in sé stesso. Saranno tre giornate molto intense dove il mondo occidentale incontrerà quello orientale. Parteciperanno esperti che hanno dimostrato immediato entusiasmo e offerto collaborazione, con operatori olistici provenienti da tutta la Calabria ma anche da fuori regione.>>

    Dal 28 al 30 dicembre ci saranno esposizioni, divulgazioni delle tecniche olistiche, attività tecnica pratica con tango olistico e yoga della risata per adulti e bambini, incontri tematici con professionisti e tanti momenti dedicati alla fitoterapia, aromaterapia, estetica e shiatsu, yoga e colori, viso e sorriso, orafo olistico, mental coach, agopuntura, omeopatia, hot stone message.

    Spazio anche alla musica con la presenza del gruppo internazionale “The Turban Project” che saranno guidati dal maestro Rasmhi Batt, musicista di grande pregio che si è esibito con grandi artisti della musica mondiale come Shakira, Sting.

    Il Comitato organizzativo dell’evento è formato dal presidente Giorgio Ventura, dal segretario Luciano Ventura, con la preziosa consulenza di Luciana Mellace.

    Più informazioni su