Quantcast

Nursing UP Azienda Ospedaliera “Pugliese Ciaccio”: “Il nostro personale si accolla l’emergenza”

Per il direttivo di Nursing UP: "Altre strutture ospedaliere sprovviste di pronto soccorso più recenti presentano percorsi più adeguati per l'emergenza"

Più informazioni su

    Il Direttivo del Nursing UP dell’Azienda Ospedaliera “Pugliese Ciaccio” di Catanzaro, lancia per l’ennesima volta un accorato appello alle Istituzioni Regionali per poter affrontare nel migliore dei modi l’ennesima impennata pandemica che continua inesorabilmente a devastare la nostra amata regione.

    Tale appello è rivolto al Commissario alla Sanità nonché Presidente della Regione Calabria On Occhiuto: “Il personale Sanitario tutto della AOPC si sta accollando per l’ennesima volta tutto il peso e la responsabilità nell’affrontare con le poche e disparete risorse a disposizione, l’attuale fase pandemica; infatti ricordiamo che le infrastrutture in cui si opera quotidianamente sono state realizzate negli anni ’70 quindi si presentano inadeguate per affrontare tale emergenza”.

    Il sindacato ricorda “che invece altre strutture ospedaliere territoriali sprovviste di pronto soccorso, sono state costruite di recente e presentano percorsi più adeguati per meglio affrontare questa emergenza.
    IL Nursing Up da anni chiede fortemente alle istituzioni che anche queste strutture sanitarie territoriali vengano dotate di pronto Soccorso per coadiuvare attivamente l’Emergenza Urgenza finora accollata alla sola AOPC.
    Rammentiamo che l’art.32 della Costituzione della Repubblica Italiana tutela il diritto fondamentale della salute a tutti i cittadini sia che abbiano contratto o meno il Virus pandemico”.

    Pertanto il Direttivo del Nursing Up chiede alle istituzioni preposte che “venga al più presto trovata una soluzione, magari attrezzando adeguatamente altre strutture sanitarie territoriali ad accogliere e curare i pazienti COVID, alleggerendo la pressione esercitata sui reparti di degenza e di conseguenza sul personale sanitario dell’AOPC, ormai stremato nel gestire quotidianamente con professionalità ed abnegazione l ‘ emergenza pandemica.
    In attesa di ricevere un celere riscontro per la risoluzione delle problematiche esposte, il Nursing Up augura tutto il personale sanitario e a tutti i cittadini calabresi, un Nuovo Anno ricco di Salute e Prosperità auspicando la nascita di una Sanità finalmente capace di far fronte ai bisogni di tutti”.

    Più informazioni su