Quantcast

A Catanzaro una ventina di coraggiosi non rinunciano al tuffo di Capodanno fotogallery

Saltato l'evento collettivo anche quest'anno a causa della pandema. A mezzogiorno il rito di buon augurio per il nuovo anno si è comunque rinnovato

Più informazioni su

    Il tradizionale evento collettivo  del tuffo di Capodanno catanzarese è saltato anche quest’anno a causa della pandemia, ma alcuni coraggiosi e grintosi cittadini non hanno voluto rinunciare ad accogliere il 2022 con un tuffo nelle fredde acque del mar Ionio, nonostante il forte vento e una giornata in pieno stile invernale.

    Circa una ventina di persone  tra adulti e giovanissimi, alle 12.00 in punto, hanno rinnovato, seppur in modo ridotto, il rito nato casualmente circa un decennio fa dalla richiesta di un bambino e dalla volontà di un gruppo di amici adulti che hanno voluto assecondarlo.

    “Le tradizioni vanno rispettate – hanno spiegato – Con il tuffo di oggi vogliamo salutare il nuovo anno con la speranza che possa essere per tutti i catanzaresi e calabresi un anno di serenità e pace. L’acqua è bella, non calda ma bella, sicuramente tonificante –hanno proseguito- Ci auguriamo che il 2022 possa segnare la fine della pandemia e che la nostra terra possa tornare a splendere più di di prima. Non possiamo abbracciarci, ma oggi questo tuffo vuole essere il simbolo di un abbraccio forte e carico di amore che il distanziamento ha impedito di darci. hanno concluso – Ancora auguri a tutti i calabresi.”

    Più informazioni su