Quantcast

Trovati in possesso di 5 arnie di provenienza furtiva. Due deferiti per ricettazione foto

Il furto perpetrato ai danni di un imprenditore agricolo, 42enne, di Sersale.

Più informazioni su

    I Carabinieri della Stazione di Mesoraca, la scorsa settimana, nel corso di un preordinato servizio perlustrativo volto a prevenire il verificarsi di reati contro il patrimonio nel territorio di competenza, hanno effettuato un normale controllo alla circolazione stradale, fermando e sottoponendo agli ordinari accertamenti di polizia M. M., 39enne, e B. F., 27enne, operai, residenti in quel centro, i quali sono stati intercettati a bordo di un autocarro e trovati in possesso di 5 arnie, di cui, nell’immediatezza, non hanno saputo giustificare la provenienza.
    Dopo essere stati condotti in caserma per i dovuti approfondimenti investigativi, i Carabinieri del suddetto Reparto hanno appurato che quanto rinvenuto era il provento di un furto perpetrato il giorno precedente ai danni di un imprenditore agricolo, 42enne, di Sersale, e denunciato presso la locale Stazione Carabinieri nella stessa data. Al termine dell’attività, le arnie sono state restituite all’avente diritto, mentre M. M. e B. F. sono stati deferiti in stato di libertà alla Procura della Repubblica crotonese per “ricettazione in concorso”.

    Più informazioni su