Quantcast

25 aprile, richiami alla pace e alla resistenza nella manifestazione di Piazza Matteotti

Un pensiero alla crisi ucraina. Sobria e significativa iniziativa alla presenza di autorità civili e militari

Più informazioni su

    “Oggi celebriamo i valori di resistenza  e liberazione che sono due parole che assumono un significato ancora più pregnante in questo momento in cui stiamo vedendo una guerra atroce e una resistenza altrettanto e drammatica da parte del popolo ucraino. Fondamentale in questo periodo essere protesi verso una soluzione pacifica del conflitto dando tutto il nostro sostegno e la nostra solidarietà a chi ha subito un’ invasione pesante a chi ci sta facendo rivivere momenti di guerra che dal secondo conflitto mondiale pensavamo non dovere più rivedere con atrocità che veramente non si possono commentare”.

    Generico aprile 2022

    Così il prefetto di Catanzaro Maria Teresa Cucinotta a margine delle celebrazioni per il 25 aprile che si sono svolte questa mattina in piazza Matteotti a Catanzaro.

    Alla cerimonia, sobria come da alcuni anni succede, hanno partecipato Autorità  civili  e militari. In programma come di consueto lo schieramento dei reparti di formazione in armi, l’Alzabandiera, gli onori al Prefetto di Catanzaro ed ai Caduti, la deposizione di una corona da parte del Prefetto stesso, accompagnata dal Comandante della Legione Carabinieri “Calabria” di Catanzaro Salsano. Nel video in alto anche le sue dichiarazioni. 

    Più informazioni su