Forza Italia, Aloisio si dimette da coordinatore del basso ionio

"Scelta legata al desiderio di mettermi nuovamente in gioco"

Più informazioni su

    Luigi Aloisio si dimette dal ruolo di  coordinatore del basso ionio catanzarese per Forza Italia. In una nota Aloisio scrive che si tratta di “una scelta  legata al desiderio di mettermi nuovamente in gioco, non avendo certamente paura delle sfide e dei giudizi qualora siano legati ad una effettiva meritocrazia”.

    “La mia lunga attività professionale e amministrativa, costellata da riconoscimenti e risultati concreti, dimostrano la mia serietà e correttezza al di là da ogni possibile dubbio. Considerato che la mia precedente nomina – si legge  è collocabile nel tempo in un periodo in cui vi era un assetto attualmente mutato, le mie dimissioni vogliono essere un segno tangibile di un mio non attaccamento a ruoli se non sono supportati dalla concreta volontà di dare il giusto valore alla mia storia professionale ed amministrativa. I miei rapporti con il senatore Mangialavori sono ottimi e, per quanto mi riguarda, continueranno ad essere tali nell’ambito di un confronto che io mantengo con tutti in maniera corretta e trasparente.  Ho scelto questo momento per dare le mie dimissioni, anche se sono in corso in alcuni comuni importanti competizioni elettorali, perché non equivalgono per il momento ad allontanamento da Forza Italia.  Vado avanti con le tante mie iniziative culturali e ambientali, seguito da tanti amici che mi hanno sempre dato fiducia in tutto il comprensorio del basso ionio”.

    Più informazioni su