Intimidazione alla concessionaria Ionà, solidarietà di Unindustria Calabria

Il presidente Aldo Ferrara: "Vicinanza e sostegno verso chi è impegnato a portare avanti un percorso di crescita civile ed economica"

Più informazioni su

    “È con profonda tristezza e preoccupazione che ho appreso dagli Organi di Stampa del deprecabile atto intimidatorio ai danni della concessionaria Cupra –  dichiara il Presidente di Unindustria Calabria, Aldo Ferrara – un ignobile episodio che offende i valori di democrazia e ci fa riflettere, con grande preoccupazione, su questa terribile piaga che affligge la Calabria, impedendo la crescita e lo sviluppo di ogni territorio. Da parte mia e di tutti gli Organismi Direttivi di Unindustria Calabria, continua Ferrara, rappresento alla famiglia Ionà, leader in Calabria dell’automotive, la nostra vicinanza ed ogni possibile sostegno, tanto doverosi, quanto sentiti verso chi, quotidianamente, è impegnato a portare avanti un percorso di crescita civile ed economica”.

    “Auspico che le Forze dell’Ordine e la Magistratura possano, in breve tempo, assicurare alla giustizia gli autori di questo ignobile ed ennesimo attentato verso la classe imprenditoriale – conclude il Presidente Ferrara – e sono certo che non saranno questi vili gesti a fare gettare la spugna,ma anzi siano da sprone ed incoraggiamento per tutti coloro che continuano a credere e ad investire in questa Terra”.

    Più informazioni su