Morti e feriti al porto di Crotone il cordoglio di Occhiuto e Mancuso

Il presidente del Consiglio regionale Mancuso: 'Le tragedie sui luoghi di lavoro sono una ferita aperta che sanguina quotidianamente'

Più informazioni su

    “Morti e feriti al porto di Crotone a causa dell’esplosione di un container a seguito di un incendio su un rimorchiatore.
    La Regione Calabria esprime cordoglio alle famiglie delle vittime.
    Grazie ai soccorritori e ai vigili del fuoco per il loro prezioso intervento”.

    Lo scrive su Twitter Roberto Occhiuto, presidente della Regione Calabria.

    Anche il presidente del consiglio regionale della Calabria, Filippo Mancuso, esprime “sincero cordoglio” ai familiari delle vittime dello scoppio della bombola nella sala macchine all’interno di un rimorchiatore ormeggiato nel porto di Crotone.

    “A nome di tutto il Consiglio regionale – aggiunge – esprimo la nostra vicinanza ai cari delle persone colpite dell’esplosione. Le tragedie sui luoghi di lavoro sono una ferita aperta che sanguina quotidianamente e che impone il massimo impegno per frenare quella che è da considerare una tra le più drammatiche urgenze del Paese”.

    Più informazioni su