Torna a smentire presunti casi di coronavirus a Nocera Terinese il sindaco Antonio Albi

In via del tutto precauzionale si è deciso di chiudere le scuole, in quanto le figlie di questo signore nella mattinata odierna si erano recate a scuola

Più informazioni su

    Torna a smentire presunti casi di coronavirus a Nocera Terinese il sindaco Antonio Albi.

    «Si tratta solamente di un signore, il quale per motivi di lavoro si trovava a Lodi, ed è ritornato a Nocera dalla propria famiglia», spiega il primo cittadino, «pertanto in via del tutto precauzionale si è deciso di chiudere le scuole, in quanto le figlie di questo signore nella mattinata odierna si erano recate a scuola».

    Albi ribadisce che «la famiglia ora si trova in quarantena, come previsto dal protocollo per le persone che provengono dalle zone dove si sono verificati casi di coronavirus», rimarcando che «tutti i componenti della famiglia stanno benissimo e godono di ottima salute».

    Ulteriore ritorno per «smentire voci di presunti casi di corona virus che riguardano la comunità Nocerese. Voglio con questo allontanare qualsiasi allarmismo che si è divulgato in queste ore che è privo di qualsiasi fatto oggettivo».

    Più informazioni su