Quantcast

A Carlopoli sono arrivate due famiglie afghane scappate da Kabul

Dopo aver espletato tutte le formalità con i responsabili della cooperativa Atlante che gestisce i progetti Sprar-Sai, sono state accolte e ricevute nella sede comunale dal sindaco

Più informazioni su

    A Carlopoli sono arrivate due famiglie afghane che, nelle scorse settimane, sono state costrette a lasciare Kabul per fuggire dalle atrocità dei talebani, e sono in Italia grazie ai voli messi a disposizione dal nostro governo.

    Le famiglie afgane, dopo aver espletato tutte le formalità con i responsabili della cooperativa Atlante che gestisce i progetti Sprar-Sai, sono state accolte e ricevute nella sede comunale dal sindaco, Emanuela Talarico, che, a nome dell’intera comunità, ha dato il benvenuto, dispiaciuta per ciò che avviene nella loro terra, ribadendo che «per la comunità ospitarli è da intendersi un vero privilegio. Non vediamo l’ora di ascoltare le loro storie per arricchirci culturalmente, e di poter raccontare la nostra di storia, soprattutto per farli sentire a casa, provando a fargli percepire di meno la nostalgia della loro».

    Più informazioni su