Quantcast

“Per il collegamento multimodale ‘Aeroporto-Stazione di Lamezia Terme Centrale-Germaneto-Catanzaro Lido’ saranno usati fondi nazionali”

All'interrogazione presentata dall'europarlamentare Laura Ferrara, arriva la risposta di Elisa Ferreira della commissione europea

Più informazioni su

    All’interrogazione presentata dall’europarlamentare Laura Ferrara, in merito allo «stato dell’arte del progetto sistema di collegamento multimodale ‘Aeroporto-Stazione di Lamezia Terme Centrale-Germaneto-Catanzaro Lido’», arriva la risposta di Elisa Ferreira a nome della commissione europea.

    Collegamento Multimodale Stazione Lamezia Terme – Aeroporto Lamezia Terme, affidata la progettazione

    La parlamentare calabrese chiedeva alla commissione «se reputa preoccupante il ritardo dell’iter progettuale ai fini della realizzazione dello stesso; se è a conoscenza di un cronoprogramma dettagliato sui tempi necessari al completamento dell’opera; quale ammontare di spesa relativa al Progetto ed a valere sul Por 2014/2020 è stato già certificato alla Commissione europea fino ad oggi».

    Con corsia riservata ad autobus elettrici o people mover dedicato, diverse modifiche attorno alla stazione ferroviaria

    Nella risposta si legge che «nel novembre 2020 nel quadro dell’Iniziativa di investimento in risposta al coronavirus Plus, il progetto di collegamento multimodale ‘Aeroporto-Stazione di Lamezia Terme Centrale-Germaneto- Catanzaro Lido’ è stato ritirato dal Programma operativo regionale Calabria 2014-2020 del Fondo europeo di sviluppo regionale – Fondo sociale europeo. Fino ad allora non era stata certificata alcuna spesa alla Commissione. L’autorità di gestione ha comunicato che gli investimenti per il progetto saranno coperti dai fondi nazionali (Fondo sociale di coesione 2014-2020 e 2021-2027)».

    Più informazioni su