Sono 9 gli interventi strutturali per l’aeroporto lametino che Sacal auspica di poter effettuare cercando fondi

Per l'adeguamento dell'aerostazione stimati 75.000.000 euro con poco meno della metà da trovare con fondi pubblici

Più informazioni su

    Sono 9 gli interventi strutturali per l’aeroporto lametino che Sacal auspica di poter effettuare e per i quali bisognerà trovare i relativi finanziamenti.

    Dalla banca dati di finanza pubblica per lo scalo della piana emergono:

    • Adeguamento sismico distaccamento dei vigili del fuoco – adeguamento strutturale del fabbricato alla normativa vigente. Finanziamento pubblico previsto 1.000.000 euro. Costo previsto 1.000.000 euro
    • Riqualifica della viabilità di accesso e delle aree di sosta – rivisitazione completa viabilità con nuove rotatorie e deviazione/tombamento parziale di fosso. Finanziamento pubblico previsto 6.000.000 – costo previsto 12.000.000
    • Riqualifica torre serbatoio – realizzazione di chiusure perimetrali e finestrature per delimitare i volumi del corpo di fabbrica esistente. Finanziamento pubblico previsto 2.500.000 – costo previsto 5.000.000
    • Adeguamento tecnologico luci di bordo e signs area di movimento – adeguamento normativo e tecnologico delle tabelle informative (signs) presenti in area di manovra. Finanziamento pubblico previsto 500.000 – costo previsto 500.000
    • Realizzazione area destinata a servizi handling e cargo con viabilità dedicata – demolizione e ricostruzione di fabbricato per servizi di handling e attività’ merci. Finanziamento pubblico previsto 2.500.000 – costo previsto 5.000.000
    • Potenziamento reti sottoservizi e impianti tecnologici – realizzazione di nuove centrali di trasformazione/trattamento/distribuzione, sfruttando ove possibile manufatti esistenti. Finanziamento pubblico previsto 2.000.000 – costo previsto 4.000.000
    • Interventi per la security e la digitalizzazione dell’aerostazione passeggeri – realizzazione impianti per il controllo e smistamento bagagli da stiva in partenza. Finanziamento pubblico previsto 10.000.000 – costo previsto 10.000.000
    • Riqualifica ambientale della fascia nord dell’aeroporto con realizzazione di pista ciclabile per la valorizzazione ecosostenibile della fascia costiera (polo della vela) e del lago La Vota. Finanziamento pubblico previsto 7.000.000 – costo previsto 7.000.000
    • Sviluppo aerostazione passeggeri – nuovo terminal partenze, adeguamento antisismico aerostazione esistente con riconfigurazione a terminal arrivi, riqualifica curbside. Finanziamento pubblico previsto 37.500.000 – costo previsto 75.000.000

    Nel frattempo stimati conclusi i lavori di “ampliamento piazzali aeromobili fase II dell’aeroporto civile, ampliamento del piazzale aeromobili e realizzazione di una nuova bretella di raccordo all’area di manovra esistente, per una superficie di circa 45.000 mq” per circa 10 milioni di euro.

    Più informazioni su