Lunedi, 10 dicembre 2018 ore 21:22
     
Notizia

POLITICA / Manno: 'Se non ci sono somme per i miei lavoratori blocco Cittadella'

Dopo la lattera di Oliverio al presidente del Consiglio, Grazioso Manno minaccia di bloccare la sede della Giunta se non dovessero previste in Bilancio le coperture per i dipendenti del Consorzio di Bonifica

Mercoledì 05 Dicembre 2018 - 12:54
CalabriaInforma.it: Manno: 'Se non ci sono somme per i miei lavoratori blocco Cittadella'

"Ho appena letto, con molta attenzione, la lettera che il presidente della Regione, Mario Oliverio, ha inviato al presidente del Consiglio dei Ministri Giuseppe Conte, in merito alla situazione dei lavoratori Lsu-Lpu: la condivido pienamente perché questi lavoratori meritano, una volta per tutte, di essere stabilizzati". Lo afferma in una nota Grazioso Manno, presidente del consorzio di bonifica dello Jonio catanzarese.

"Chiedo però al presidente Oliverio - afggfiunge ancora Manno -, gli operai stagionali dei Consorzi di bonifica non hanno lo stesso diritto? Per 3 anni, all'insediamento della Giunta Oliverio, sono rimasti a casa, senza poter lavorare, perché nel bilancio regionale non è stata prevista nessuna posta nel Bilancio regionale. Solo quest'anno hanno potuto effettuare 29 giornate lavorative. É giusto tutto questo? No, assolutamente no! Sono persone che non chiedono un posto dietro una scrivania, ma lavoratori utili per la pulitura di fossi, torrenti, strade interpoderali, e che lavorano sotto il sole, il freddo, la pioggia. 
Quindi, presidente Oliverio, è gente che merita più di tanti altri: hai previsto nel Bilancio regionale le somme per questi lavoratori? Mi auguro di si, altrimenti altro che bloccare i binari della stazione ferroviaria di Lamezia. Sono pronto a bloccare la Cittadella Regionale". 




Altre notizie