Venerdi, 19 aprile 2019 ore 09:12
     
Notizia

CRONACA / Omicidio Rosso, chiesto il giudizio immediato

I presunti mandanti e killer davanti alla Corte d'Assise

Martedì 19 Marzo 2019 - 9:17
CalabriaInforma.it: Omicidio Rosso, chiesto il giudizio immediato

La Procura di Catanzaro ha chiesto il giudizio immediato per presunti mandanti ed esecutori dell’omicidio di Francesco Rosso, il macellaio di 35 anni ucciso il 14 aprile 2015 a Simeri Mare. La prima udienza è fissata per il 6 giugno. Alla sbarra ci saranno Evangelista Russo 70enne ritenuto il mandante dell'omicidio, Francesco Mauro 41 anni che avrebbe materialmente consegnato la pistola Luger calibro 9 al killer, il sicario reo confesso divenuto collaboratore Danilo Monti, 27 anni, di Cerva; Gregorio Procopio, 56 anni, il figlio Antonio di 31, entrambi di Botricello e il genero, Vincenzo Sculco, trentenne di Andali. I quattro erano stati arrestati il 21 settembre 2017.




Altre notizie