Venerdi, 21 giugno 2019 ore 01:43
     
Notizia

SANITA' E SALUTE / Sanità:Asp Reggio Calabria,commissari invocano dissesto ente

Dopo scioglimento per infiltrazioni 'ndrangheta,"debiti pesanti"

Venerdì 07 Giugno 2019 - 10:53
CalabriaInforma.it: Sanità:Asp Reggio Calabria,commissari invocano dissesto ente

La commissione straordinaria che gestisce l'Azienda sanitaria provinciale di Reggio Calabria dopo lo scioglimento per infiltrazioni della 'ndrangheta ha chiesto il dissesto finanziario dell'ente. In una lettera - come si apprende dalla stampa locale - inviata al Commissario ad acta per la sanità in Calabria, Saverio Cotticelli i componenti dell'organismo commissariale hanno avanzato la proposta di utilizzare il decreto Calabria laddove si dà la possibilità di applicare la dichiarazione di dissesto anche alle Asp. A giustificare la richiesta ci sarebbero i debiti pregressi accumulati dall'Azienda che ammontano a 400 milioni di euro a cui vanno aggiunti altri 250 oggetto di contenziosi e pignoramenti. Nella lettera al Commissario Cotticelli si parla relativamente alla situazione dei bilanci di "manifesta e reiterata incapacità di gestione". Inoltre, si fa riferimento alla mancata richiesta di certificazioni antimafia con stipula di contratti con società in amministrazione giudiziaria o destinatarie di interdittive.(ANSA).




Altre notizie