Venerdi, 19 luglio 2019 ore 19:00
     
Notizia

CRONACA / Cacciatori, gente per bene

Campagna promossa dal circolo ccp capizzaglie Lamezia Terme

Venerdì 14 Giugno 2019 - 17:21
CalabriaInforma.it: Cacciatori, gente per bene

La caccia ha bisogno di comunicatori. Di persone impegnate a far capire alla società civile chi sono i cacciatori e quanto la loro passione sia intrinsecamente legata al rispetto della natura. Il presidente del Circolo ccp Capizzaglia Angelo Torcasio con i dirigenti Scardamaglia Fortunato, Torcasio Vincenzo, Oliverio Antonio, Rizzo Gino, Ferraiolo Antonio, Rizzo Paolino E il comandante delle guardie venatorie Arci Caccia Anzani Alfonzo.

"Siamo in prima linea - è scritto in un comunicato stampa - per promuovere La Campagna Siamo tutti gente per bene, siamo gente impegnata nella società. Lavoratori, professionisti, studenti, pensionati; giovani, donne, anziani. Tutti acccomunati da una stessa passione. Abbiamo una licenza di caccia. Che significa che siamo incensurati. In un momento come questo, diciamo la verità noi siamo cacciatori ma soprattutto ambientalisti ,Negli ultimi 50anni abbiamo perso un terzo del territorio agricolo e forestale. Il bosco è abbandonato. Siamo noi cacciatori che recuperiamo i sentieri e curiamo il sottobosco. Salviamo le zone palustri. Conserviamo le tradizioni della nostra civiltà contadina. Siamo un forte presidio del territorio. Collaboriamo con la Protezione Civile con decine di migliaia di volontari. Creiamo ambiente per il passo, la sosta e lo svernamento dei migratori. Invitiamo tutti nel giudicarci con un minimo di senso noi cacciatori gente per bene da distinguere con i bracconieri. Un nostro pensiero : Spesso noi appassionati usiamo dire “la caccia è la mia vita”. Per molti di noi è proprio così. La caccia racchiude tanti aspetti e non si conclude con l'abbattimento di un selvatico. Va ben oltre, è una poesia che si tramanda da secoli, è la ricerca di noi stessi, della libertà, del contatto con un mondo che stiamo perdendo... Tutto sta mutando intorno a noi. Ci stiamo allontanando da ciò che ci ha sostenuto fin da sempre...la natura! Ecco perché chi ha la fortuna di possedere questa passione dovrebbe combattere per trasmetterla e farla conoscere. Spesso chi parla di caccia pone davanti solo l'uccisione di animali, non conoscendo tutto il mondo che si nasconde dietro. Qualche volta anche tra cacciatori succede di perdere di vista il vero significato di questa passione. Non so se un giorno riusciremo a portare la caccia a qualcosa di più elevato, se se ne parlerà mai in modo diverso, con vera coscienza e senza persone che sparano per divertimento e cedono alla moda di pubblicare carnieri e foto oscene, come a dire che si è più bravi dell'altro a sparare e fare numeri. Questa non è la caccia, se fossimo tutti così, saremmo il male della nostra passione. Resta il fatto che solo noi possiamo migliorarla. Ricordatevi che noi cacciatori siamo in possesso delle chiavi di un mondo che non potrà mai essere compreso dagli altri se non lo facciamo noi per prima! Il circolo ccp capizzaglie si impegnerà su tutto il territorio per dare vita alla caccia con passione e soprattutto per l’amore per l’ambiente"




Altre notizie