Mercoledi, 18 settembre 2019 ore 21:41
     
Notizia

CRONACA / Tenta rubargli zaino e poi aggredisce connazionale,arrestato

Cittadino marocchino bloccato dai Cc a Reggio Calabria

Lunedì 08 Luglio 2019 - 12:31
CalabriaInforma.it: Tenta rubargli zaino e poi aggredisce connazionale,arrestato

Ha prima tentato di rubare lo zaino ad un connazionale e poi lo ha aggredito con calci, pugno e anche con l'uso di una forbice. Un cittadino marocchino senza fissa dimora, Said Alahy, di 50 anni, con precedenti, è stato arrestato dai carabinieri con l'accusa di tentata rapina e lesioni personali. Il cinquantenne, all'altezza della fermata dell'autobus del Ponte della libertà, ha cercato di rubare lo zaino che il connazionale, un uomo di 55 anni, portava con sé. Alle resistenze della vittima, Said ha reagito colpendolo più volte. Ad intervenire è stata una pattuglia dei carabinieri che stava svolgendo un normale servizio di pattugliamento nelle vicinanze e che ha inseguito il cinquantenne per circa 150 metri prima di riuscire a bloccarlo e arrestarlo.




Altre notizie