Venerdi, 19 luglio 2019 ore 18:28
     
Notizia

CRONACA / Imprenditrice scomparsa: tra indagati anche figlio arrestato

Si tratta di un figlio di Ascone, minorenne all'epoca dei fatti e per il quale è competente la Procura della Repubblica per i minori di Catanzaro

Giovedì 11 Luglio 2019 - 17:45
CalabriaInforma.it: Imprenditrice scomparsa: tra indagati anche figlio arrestato

 C'è anche un terzo indagato per l'omicidio di Maria Chindamo, l'imprenditrice di Laureana di Borrello rapita e fatta sparire nel maggio del 2016 dinanzi alla sua tenuta agricola di Limbadi. Oltre a Salvatore Ascone, proprietario di un'abitazione il cui terreno è confinante con la tenuta di Maria Chindamo, e all'operaio romeno Gheorge Laurentiu Nicolae, è indagato in stato di libertà anche un figlio di Ascone, minorenne all'epoca dei fatti e per il quale è competente la Procura della Repubblica per i minori di Catanzaro. L'interrogatorio di garanzia di Ascone è stato fissato per domattina nel carcere di Vibo Valentia. (ANSA)




Altre notizie