Lunedi, 21 ottobre 2019 ore 14:12
     
Notizia

CRONACA / Ponte Cropani, Manno a Rfi: 'Garantiamo aiuto alle famiglie isolate'

Dopo le dichiarazioni di Reti Ferroviarie Italiane il Consorzio di bonifica si domanda 'come sia possibile che una strada crolli a breve distanza da inaugurazione'

Domenica 01 Settembre 2019 - 17:6
CalabriaInforma.it: Ponte Cropani, Manno a Rfi: 'Garantiamo aiuto alle famiglie isolate'

"In merito al crollo della strada a Cropani, Rfi si è affrettata a dare una sua versione (LEGGI QUI LA NOTIZIA), senza però individuare la possibile soluzione. Il Consorzio di Bonifica, invece, non cerca scusanti, non invoca subito i colpevoli ma, senza voler fare il famoso gioco dello 'scarica barile' e del rimpallo di responsabilità, darà la sua versione alla luce di fatti concreti, delle norme in materia di costruzioni di ponti e strade, ed indicherà le possibili ed immediate soluzioni". Lo scrive in una nota Grazioso Manno, presidente del Consorzio di Bonifica Ionio Catanzarese.

"Inoltre - aggiunge Manno - dobbiamo garantire subito, immediatamente, e senza ricorrere al rimpallo di responsabilità, tutto l'aiuto necessario alle tre famiglie rimaste isolate. Diremo la nostra con serietà e proposte concrete per risolvere immediatamente il gravissimo problema. Rfi si accontenta solo di salvare la propria 'onorabilità' senza proporre alcuna soluzione? Noi vogliamo invece che ci sia una immediata soluzione. Personalmente sono in prima linea, con tutti i miei collaboratori, per dare risposte alle tre famiglie, nonché a tutti gli agricoltori che hanno necessità di avere l'acqua per l'irrigazione.

Una sola domanda a Rfi: può una strada crollare a breve distanza dalla costruzione ed inaugurazione? Alla Magistratura l'ardua sentenza: io mi affido completamente alla Magistratura ma, nello stesso tempo mi sto già adoperando per la soluzione del problema. Lascio ad Rfi lo 'scaricabarile' che non serve a nulla".

Leggi anche: Crolla una strada a Cropani, isolate tre famiglie (video)




Altre notizie