Lunedi, 21 ottobre 2019 ore 17:32
     
Notizia

POLITICA / Salvini frena su Occhiuto: meglio candidato indipendente (VIDEO)

Il leader dalla Lega a Lamezia:'Candidato governatore ultimo problema stiamo lavorando a programma, importante mandare a casa la sinistra' 

A COSENZA CONTESTATORI VIOLANO ZONA ROSSA

Martedì 24 Settembre 2019 - 17:32
CalabriaInforma.it: Salvini frena su Occhiuto: meglio candidato indipendente (VIDEO)

"Il massimo sarebbe una candidatura indipendente, libera, che nasce dai territori, che non viene imposta da questo o quel partito. Quello di Mario Occhiuto e' uno dei nomi che si fanno. Io pero' preferisco guardare avanti e non indietro". Lo ha affermato il leader della Lega, Matteo Salvini, a Feroleto Antico, con riferimento alle trattative nel centrodestra per le elezioni regionali in Calabria. "Il primo giudizio - ha esordito Salvini - e' agli amministratori uscenti di sinistra, ed e' un giudizio pessimo. Prima spieghino ai calabresi come hanno impiegato i loro cinque anni di governo e meglio e', e prima fissano la data delle elezioni e' meglio e'".

Per quanto riguarda il centrodestra in Calabria, Salvini ha osservato: "Il nome del candidato e' l'ultima delle mie preoccupazioni. Stiamo raccogliendo una squadra di donne e uomini da candidare con la Lega, stiamo lavorando al programma: sanita', strade, agricoltura, pesca, lavoro. Il massimo sarebbe una candidatura indipendente, libera, che nasce dai territori, che non viene imposta da questo o quel partito. Lavoriamo, abbiamo ancora un po' di tempo. L'importante - ha rilevato il leader leghista - e' mandare a casa la sinistra che qui ne ha combinato di cotte e di crude". Salvini ha poi evidenziato che "in tanti si stanno facendo avanti, per fortuna aggiungo, perche' qualcuno vorrebbe far passare l'idea di una Calabria, rassegnata, stanca, in fuga ma non e' cosi'. Ci sono tanti uomini, tante donne, tanti imprenditori, tanti calabresi che vogliono partecipare al prossimo giro, magari - ha spiegato il leader della Lega - uno di questi potra' essere anche un candidato presidente. Con tutto il rispetto per i tanti nomi che si stanno facendo, su cui pero' faremo tutte le valutazioni. Io preferisco sempre guardare avanti, non tornare indietro".

Ai giornalisti che gli hanno chiesto se in Calabria la candidatura del centrodestra alla presidenza della Regione spetti a Forza Italia, Salvini ha cosi' risposto: "Spetta La Calabria e' dei calabresi, e quindi i calabresi daranno le loro indicazioni".

 




Altre notizie