Domenica, 15 dicembre 2019 ore 16:06
     
Notizia

SANITA' E SALUTE / Sanità: Cotticelli autorizza 429 assunzioni in regione

Il provvedimento con il Dca 135 dell’1 ottobre  

Mercoledì 02 Ottobre 2019 - 17:17
CalabriaInforma.it: Sanità: Cotticelli autorizza 429 assunzioni in regione

di EllennE

Un decreto del Commissario ad Acta al piano di rientro dal debito sanitario, il numero 135 dell’1 ottobre 2019, arriva a sorpresa ma quanto mai desiderato dalle esangui corsie degli ospedali calabresi. Il decreto, firmato dal Commissario Saverio Cotticelli e dal sub commissario Maria Crocco, autorizza l’assunzione in diversi ospedali e Asp della Regione di 429 figure professionali, specificando ruoli e ospedali di destinazione.

Si tratta di personale medico, infermieristico, Operatori socio sanitari e amministrativo desunto dall’esame dei vari fabbisogni più volte analizzati in diversi contesti, del dipartimento, dell’attuale ufficio del Commissario e di quello precedente, più volte all’attenzione del tavolo Adduce.

Il personale sarà così ripartito, chiamato sulla base delle graduatorie già in possesso delle Aziende: 74 Asp di Cosenza, 35 Asp di Reggio Calabria, 4 Asp di Crotone, 11 Asp di Catanzaro, 89 Asp di Vibo Valentia, 64 all’ Ospedale di Cosenza, 19 Pugliese Ciaccio Catanzaro, $2 Grande Ospedale Metropolitano di Reggio Calabria, 94 Policlinico Mater Domini di Catanzaro.

Il decreto, motivato dalla necessità di mantenere un adeguato livello di assistenza nelle varie Aziende e nei vari territori calabresi, giunge ad appena due giorni dalle conclusioni del Consiglio regionale che aveva approvato la legge cosiddetta “salva precari”, adottata con la stessa giustificazione e dopo l’avvio del tavolo tecnico al ministero della Salute per trovare una scappatoia legislativa alla penuria di personale. Allo stato non si comprende se questi tentativi avranno seguito, dopo l’emanazione del Dca numero 135.

(a seguire la tabella con il fabbisogno in Calabria)




Altre notizie