Giovedi, 23 gennaio 2020 ore 20:38
     
Notizia

POLITICA / Elezioni regionali, Mario Occhiuto va avanti col sostegno del fratello

Parte la macchina elettorale vera e propria del sindaco di Cosenza e Roberto Occhiuto, il fratello parlamentare, annuncia la sua volontà di lasciare Forza Italia e gli incarichi al vertice che ricopre in seno al pratito

Lunedì 23 Dicembre 2019 - 11:17
CalabriaInforma.it: Elezioni regionali, Mario Occhiuto va avanti col sostegno del fratello

Mario Occhiuto va avanti. Prosegue la sua corsa alla conquista della Regione. E lo fa ripartendo da dove aveva iniziato: dai comitati organizzativi. A poche ore dall'ufficializzazione della candidatura del suo ex vicesindaco Jole Santelli, preferita a lui dalla coalizione, Occhiuto si rimbocca le maniche e riprende il suo cammino.  Tenendo la prima riunione organizzativa rappresentanti dei Comitati Mario Occhiuto Sindaco della Calabria.

Forte dell'appoggio, primo fra tutti, del fratello Roberto. "All’atto della presentazione delle liste, io mi dimetterò dai miei incarichi e da Forza Italia perché credo che fare politica sia fare ciò che si ritiene giusto anche quando si perdono incarichi e posizioni. Tra il nome e l’appartenenza politica, io scelgo il nome".

Così ha detto Roberto Occhiuto vice capogruppo vicario alla Camera di Forza Italia, nel corso di una iniziativa in cui è stata presentata la candidatura del fratello Mario alla presidenza della Regione Calabria.

Alessia Burdino

 

Leggi anche: Regionali, Mario Occhiuto si candida a governatore




Altre notizie