Quantcast

Approvato l’aumento di capitale lunedì incontro tra Sacal e sindacati sul personale. Riprendono i voli per Malta

Ryanair ha annunciato oggi che riprenderà il collegamento da Lamezia Terme a Malta, operando due voli settimanali dal 4 luglio

Più informazioni su

    Si è svolta questa mattina l’Assemblea Straordinaria della Sacal S.p.A. che ha visto una ampia partecipazione dei Soci rappresentanti oltre il 90% della compagine azionaria.

    i soci, pubblici e privati, chiamati dal Consiglio di Amministrazione a deliberare sulla proposta dell’aumento di capitale sociale, nel maggiore interesse della società e dell’intero territorio calabrese, con una maggioranza dell’81,43% hanno approvato l’aumento di capitale di 10 milioni di euro che saranno coperti però dalla Regione.

    Come noto, infatti, la Sacal è stata fortemente interessata da una grave crisi di liquidità venutasi a determinare a seguito dell’emergenza epidemiologica da Codid-19 e ad essa solo ed esclusivamente correlata.

    I soci pubblici e privati hanno altresì concordato di volere promuovere e sostenere il Piano Industriale predisposto e approvato dal Consiglio di Amministrazione, nello scorso mese di marzo, per lo sviluppo del sistema aeroportuale calabrese e, conseguentemente, dell’intero territorio.

    Nel corso dell’assemblea, i soci, preso atto dell’invito svolto dall’organo amministrativo, hanno manifestato la propria volontà di sottoscrivere l’aumento di capitale già nei prossimi giorni al fine di consentire alla società di potere fare fronte ai propri impegni, e ciò anche in funzione dell’incremento dei volumi di traffico correlati alla stagione estiva.

    Per la vicenda del personale dipendente e stagionale l’incontro con i sindacati è stato fissato per lunedì.

    RIPRENDONO I VOLI PER MALTA

    Ryanair ha annunciato oggi che riprenderà il collegamento da Lamezia Terme a Malta, operando due voli settimanali dal 4 luglio come parte dell’operativo estivo ’21 italiano.

    Ryanair rimane impegnata a fornire connettività a Lamezia Terme e si aspetta che il suo operativo estivo ’21 contribuirà a incrementare il traffico aereo nella regione e supporterà la ripresa dell’industria del turismo mentre i programmi di vaccinazione continuano e l’Europa riapre in tempo per l’alta stagione.

    I passeggeri italiani possono prenotare un viaggio verso le destinazioni di vacanza, volando con le tariffe più basse e con la possibilità di usufruire dell’offerta “Zero Supplemento Cambio Volo” nel caso in cui i loro piani dovessero subire modifiche.

    Per Chiara Ravara, Head of Sales & Marketing Ryanair, «mentre i programmi di implementazione delle vaccinazioni continueranno nei prossimi mesi e con la stagione estiva alle porte, siamo lieti di riprendere il volo tra Lamezia e Malta, attivo due volte alla settimana dal 4 luglio come parte dell’operativo estivo ’21 italiano di Ryanair. Con la consapevolezza che le restrizioni legate al Covid cambiano regolarmente, i clienti Ryanair possono ora prenotare la loro meritata pausa estiva con la certezza che se i loro piani dovessero cambiare, possono spostare le date di viaggio due volte senza pagare il supplemento di cambio volo fino alla fine di dicembre 2021, e pagando solo l’eventuale differenza di prezzo tra il volo originale ed il nuovo volo. Per l’occasione, abbiamo lanciato un’offerta speciale con tariffe a partire da soli € 19.99 per viaggi fino alla fine di ottobre 2021. I voli devono essere prenotati entro la mezzanotte del 4 luglio».

    Secondo Giulio De Metrio, Presidente di Sacal, «la ripresa dei collegamenti con Malta e l’avvio delle nuove rotte è un forte segnale di ripresa dell’industria del trasporto aereo e più in generale del turismo. Siamo certi che questo nuovo collegamento contribuirà in modo significativo a sviluppare traffico business e turistico tra due splendide terre».

    Più informazioni su